Telefono : 00 (212) 6 62 08 15 92
E-mail : Adventuremoroccotour@gmail.com
  • Adventure Morocco Tours
  • Adventure Morocco Tours
  • Adventure Morocco Tours
  • Adventure Morocco Tours

Adventure Morocco Tours

Adventures In Marocco, Viaggiare In Marocco.

Sud del Marocco alla scoperta del deserto.

Durata Del Tour : 5 Giorni -

Giorno 1 : Marrakech - Telouet - Ait Ben Haddou - Ouarzazate

Da Marrakech saliremo sulla catena montuosa dell’Alto Atlante. Ammirando le sue profonde vallate e le cime dei suoi monti che si perdono nel cielo arriveremo al villaggio di Telouet. Qui visiteremo una delle più belle kasbeh del Marocco, quella del Pasha Glaoui che vi riserverà una bellissima sorpresa. Dopo la visita pranzeremo, non lontano dalla kasbah, in un ristorante dove servono una specialità marocchina: il tagine di fichi,mandorle, noci e datteri tipico di questa zona. Ci avvieremo dunque verso Ait Ben Haddou, altra kasba meravigliosa a ridosso di una collina. Visiteremo anche questa perdendoci poi tra i suoi vicoli, botteghe e negozi. Giungeremo a Ouarzazate in serata e pernotteremo in un Riad..

Giorno 2 : Ouarzazate - Agdez - Tamnougalt - Valle del Draa - Zagora

Dopo colazione partiremo alla volta di Tamnougalt. Passando per Agdez, che segna l’inizio alla “Valle delle mille Kasbeh”, giungeremo a Zagora dove essa stessa termina. A Tamnougalt, in attesa del pranzo, potrete visitare quest’antichissima kasbah con i suoi sotterranei e le sue bellissime palme. Dopo pranzo percorreremo la strada che costeggia per chilometri la meravigliosa Valle del Draa. Ci fermeremo in punti panoramici da cui potrete ammirarne tutta la bellezza. Arriveremo in serata a Zagora. Notte in Riad.

Giorno 3 : Zagora - Tamgrout - Kasbah Ait Isfoul - Mhamid - Erg Chegaga

Dopo colazione lasceremo la bellissima città di Zagora. Partiremo alla scoperta di un tesoro perduto nel villaggio di Tamgroute di cui visiteremo l’antica biblioteca coranica di Zaouïa e la Kasbah sotterranea di “Ait Isfoul”. Questo villaggio è conosciuto anche per la lavorazione artigianale della ceramica. Riprenderemo il viaggio verso Mhamid (la porta del deserto) e pranzeremo sul posto. Nel pomeriggio riprenderemo il percorso sabbioso per addentrarci nel deserto più selvaggio del sud del Marocco. Prima di raggiungere le dune di Cheguagua attraverseremo il deserto roccioso e, durante il tragitto, faremo sosta in un’oasi tra le montagne di Jbel Bani. Le dune ci aspetteranno al tramonto. Sistemazione in tenda.

Giorno 4 : Erg Chegaga - Lago di Iriqui - Foum Zguid - Taznakht - Ait Ben Haddou

Ci dobbiamo svegliare presto se vogliamo ammirare le brillanti luci che danno vita all’alba nel deserto. Dopo colazione, per giungere a Foum Zguid, attraverseremo il lago asciutto di Iriqui e gli altipiani desertici i cui orizzonti sconfinati vengono adornati dai caratteristici alberi di acacia. Faremo un picnic in un’oasi prima della tappa successiva: il villaggio di Taznakht. Famoso per la produzione di tappeti berberi, avremo l’opportunità di visitare la cooperativa di donne che lavorano al telaio. In serata saremo ad Ait Ben Haddou dove trascorreremo la notte.

Giorno 5 : Ait Ben Haddou - Marrakech

Consumata la colazione potremo passeggiare dal Riad alla Kasbah di Ait Ben Haddou attraversandone il fiume. D’estate si presenta asciutto, ma durante l’inverno, quando l’acqua vi torna a scorrere, lo si attraversa saltellando sui sacchi di sabbia disposti tra una riva e l’altra. E’ possibile anche raggiungere la kasbah tramite un ponte, ma è meno divertente! A circondarla botteghe e negozi della gente locale che vi offriranno tappeti, collane, turbanti e ceramiche. Nel pomeriggio ritorno a Marrakech.

Fotogallery :

 
 

Prenotazione :

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.